Crea sito

Costruire Cultura

l'AlterBlog di Andrea Bolfi

Holbox: The Paradise island in Mexico.

Holbox in lingua Maya significa “buco nero” (hole bosh). Assoluto paradiso per il turista preparato, l’isola di Holbox e’ l’esatto opposto di Cancun; dove l’acqua turchese del Mar dei Caraibi incontra il Golfo del  Messico. Non scoraggiatevi se talvolta l’isola rimane senza luce o acqua, quindi armatevi di santa pazienza e godetevi lo spettacolo del paradiso. Ancora relativamente poco conosciuta dal turismo di massa e’ famosa per il suo rapporto privilegiato con lo squalo balena che qui trova un habitat ideale, grazie alla ricchezza di plancton che popola queste acque da maggio a settembre.

Non potete rinunciare all’immersione con questi placidi giganti del mare. Vietato toccarli.

Purtroppo e’ tristemente famosa anche per l’uragano Wilma che nel 2005 l’ha devastata. Ma procediamo con ordine: a circa 2 ore di auto a Nord Ovest di Cancun si trova il villaggio di Chiquila, dove necessariamente si lascera’ l’auto: costo dello stazionamento 100 peso MXN $ /giorno al cambio attuale ca 5 Euro. Si prosegue con il traghetto (20 min) che implica una spesa di 140 peso MXN $ per persona; parte ogni ora. L’isola di 38 Km e’ parallela alla costa, ha un solo villaggio e le strade sono di sabbia e non circolano auto, ma soltanto piccoli veicoli simili a quelli usati dai golfisti e biciclette. Il tempo si ferma attorno a piccoli e animatissimi locali. Resterete affascinati dall’architettura ove i tetti in paglia sono sorretti da tronchi ripuliti con stile unico. La cittadina e’ animata da splendidi graffiti urbani, che attendono solo le vostre fotografie e l’entusiasmo.

Un esempio di murales: spesso raffigurano volti espressivi

Certamente vi lascerete sedurre dai semplici menu e dai tavolini in strada dove si puo’ camminare scalzi. Il villaggio seppur semplice e molto easy going, presenta comunque una discreta vita notturna e potrete crogiolarvi di cerveza aspettando il tramonto, che da queste parti e’ magico e particolarmente suggestivo.

Il tramonto a Holbox e’ emozionante

L’emozione del tramonto durante la gita a cavallo

Normalmente prediligo ristoranti con cibo locale, ma non potendo rinunciare ai sapori mediterranei e’ necessario assaggiare i menu di Giuseppe che vi ospitera’ nel bellissimo ristorante “Casa Nostra” vicino al centro. Pastasciutta e piatti piu’ o meno ricercati vi riporteranno subito a “casa”. Anche il costo e’ adeguato e consentira’ passaggi frequenti.

Durante il giorno il cielo e’ padrone incontrastato dell’orizzonte e il mare si sposa di colori spesso solo immaginati o intravisti sulle cartoline. La spiaggia e’ lunghissima e adatta al dolce far niente occupando le famose hamacas.

Le famose hamacas: sdraiati nel turchese, davanti all’orizzonte baciati dal sole.

Per provare la gioia e l’avventura con 1.800 MXN $/cad vi potrete tuffare, in mare aperto, con il famoso squalo balena, l’esperienza e’ assolutamente necessaria e la spesa sara’ annoverata tra le indispensabili. Non fate ricerche inutili, ogni barcaiolo vi proporra’ la stessa cifra: il costo comprende anche l’immersione in una zona con il fondale piu’ basso dove potrete nuotare con razze giganti, tartarughe e pesci tropicali. Unica regola che condivido questi animali non possono essere toccati. Il pranzo preparato dal Capitano e’ una ceviche di pesce marinato e chili, squisito mango fresco, consumato nella riserva di Yum Balam. Nelle vicinanze i fenicotteri rosa. La gita ha una durata di ca. 7 ore. Armatevi di creme e GoPro. Tutta l’attrezzatura per lo snorkeling e’ fornita.

L’immagine del paradiso

 

Attenzione spesso i pochi bancomat sono fuori servizio, quindi vi consiglio denaro sonante, per affrontare lo shopping in efectivo (termine spagnolo per contante).

 

Gli abitanti pennuti di Holbox allineati nello spettacolo dell’orizzonte.

Precedente

Tolantongo bellezza naturale alla portata di tutti (o quasi)

Successivo

Cancun: divertimento puro per 12 milioni di turisti – ogni anno

1 Commento

  1. Fulvio

    Consiglio molto interessante! grazie!

I Commenti sono chiusi.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén